immagine

Sezione: Narrativa

Autori: Mario Moschera

Pagine: 309

Prezzo € 16,00

Il solito giallo d'estate

Mattia Coccia è nato a Roma ma vive a Milano. Gioca a fare l'adulto ma non trova pace. Fa passeggiate in bicicletta, sente la mancanza del frinire delle cicale, va a trovare il suo unico amico al negozio di fumetti. Mattia intrallazza. Fantastica. Non ha nulla da fare. A parte finire in mezzo ai guai. Nella provincia dove finisce che si chiamano tutti Gianqualcosa e hanno un segreto, fosse un sogno che non hanno più il coraggio di guardare, Mattia vorrebbe solo essere sicuro che venire al nord non sia stata l'ennesima cazzata della sua bislacca esistenza.
E' che in fondo, Mattia ha troppi casini. C'è la storia incompleta con Martina, la ragazza con la voce un'ottava sotto il rutto. C'è il costante rimpiattino con il suo compare Zero, e la paranoia amorosa che Zero prova per una ragazza che avrebbe voluto essere una cover dei Beatles.
C'è la sensazione del mare e la voglia di perdersi.
E soprattutto c'è il fatto che d'estate non succede mai nulla. A parte il solito, irrisolvibile, efferato, Giallo...

2015 - ISBN 9788896926659- brossura - pp. 309