immagine

Sezione: Narrativa

Autori: Cristina Padovani

Pagine: 32

Prezzo € 10,00

Il paese di Tondoquadro

Il paese di Tondoquadro era costituito da due isole unite da un ponte. Una delle isole era una sfera perfetta, l'altra era un cubo impeccabile. Gli abitanti delle due isole, alcuni rotondi e altri quadrati, vivevano serenamente insieme, senza dar troppo peso alle differenze reciproche. L'armonia si spezzò però quando il Re di Tondoquadro abdicò in favore dei due figli gemelli: Tondo e Quadro. Essi iniziarono a litigare perché secondo il primo le cose dovevano esser tutte tonde, mentre il secondo sosteneva che dovessero essere tutte quadrate. Non riuscendo a trovare un accordo, i due preferirono distruggere il ponte che univa le due isole.

Riusciranno i due fratelli a far pace e a riunirsi nonostante le divergenze di opinioni?

Il racconto, utilizzando un linguaggio semplice e immediato, propone ai piccoli un argomento decisamente attuale. In un mondo in cui gli adulti erigono barriere, si barricano dietro le loro certezze e vi è paura e sospetto nei confronti di tutto ciò che è "diverso", questo libro si rivolge ai bambini dando loro un messaggio positivo e carico di speranza: le differenze esistono e non ci rendono migliori o peggiori degli altri. Sono esse fonte di ricchezza nel momento in cui si accetta una pacifica convivenza e la condivisione delle diversità diventa possibilità di crescita per tutti.
Lucia Falbo

Fascia d'età: 3-6 anni
2019- ISBN 978-88-99751-98-2 - brossura