immagine

Giuseppe Tramontana

Giuseppe Tramontana, siciliano, docente, vive a Padova. Autore di saggi storici, filosofici e letterari, collabora con varie riviste on line. Nel 2011 un suo racconto, “La chiacchiera” (ora contenuto nella raccolta “Sottile è il pensiero”, Zona Editrice, 2012), ha vinto il concorso “Voci di paese – Premio Città di Ceprano”. In precedenza, per la Casa Editrice Kimerik (Patti, Messina) aveva pubblicato il giallo “La storia obliqua” (2009. Per i tipi della Leucotea ha pubblicato “Il giorno della maturità” (2015), il noir “Il pozzo più profondo” (2017) e il saggio “Pro memoria. Storia di uomini uccisi dalla mafia e sepolti dall’oblio” (2019). Saltuariamente, si presta alla poesia. Un suo componimento, “I miei ragazzi”, è stato inserito nella raccolta “Ed è subito sera” (Kimerik, 2011) e un altro, “Ciò che non fu”, è contenuto nella raccolta “Canto d’amore” (Kimerik, 2012). Alcune sue poesie in siciliano – in particolare l’apprezzata “Profumu di zagara” - sono state musicate dal gruppo degli Hyadra.

Libri pubblicati da Antipodes

Ardesia. 11 insospettabili racconti sul gran teatro chiamato scuola

Ardesia. 11 insospettabili racconti sul gran teatro chiamato scuola

Sezione: Narrativa

€ 14,00 (-15%)
€ 11,90

Aggiungi al carrello